Uncategorized

Verificare l’account WhatsApp

Ogni giorno riceviamo messaggi da aziende che vogliono verificare il proprio account WhatsApp.

Sfortunatamente, il 90% di queste richieste non può essere soddisfatto perché l’azienda non soddisfa i requisiti minimi per avere un account verificato.

Sul nostro sito web hai a disposizione un questionario con le domande essenziali a cui devi rispondere per sapere se puoi far verificare il tuo account WhatsApp.

Prima domanda per verificare il tuo account WhatsApp. Il tuo CRM.

La prima e più semplice domanda è se attualmente disponi di un CRM, accedere a un account WhatsApp verificato equivale a smettere di utilizzare quel numero WhatsApp sul tuo telefono e iniziare a gestire i messaggi da un’applicazione di gestione dei clienti.

Molte volte alcune aziende o privati pensano che la verifica dell’account WhatsApp sia solo per avere il segno di spunta verde di verifica, ma non è così. È molto importante, capire che una volta verificato, il telefono è associato all’azienda e quel numero WhatsApp verrà gestito solo da un’applicazione di gestione dei clienti.

Esistono molte applicazioni per la gestione dei clienti. Nel questionario compaiono le più comuni: Zoho, Jasport, Salesforce…Ci sono molte applicazioni per la gestione dei clienti ma con queste sappiamo che l’API di WhatsApp funziona correttamente e quindi l’integrazione sarà molto semplice. Questo primo passo per avere o meno un CRM, è essenziale ed è quindi necessario che tu lo abbia nel tuo piano di lavoro. Se non disponi di un CRM, possiamo aiutarti a implementarne uno, ma questo sarà un lavoro aggiuntivo per ottenere la verifica di WhatsApp.

Seconda domanda per verificare il tuo account WhatsApp. Servizi.

La prossima domanda è che tipo di servizi offrirai tramite WhatsApp. Qui la gamma è molto ampia e ciò che vogliamo capire è se possiamo aiutarti una volta verificato il tuo account. Seleziona semplicemente i servizi che desideri offrire tramite WhatsApp. I più popolari sono Booking, promemoria, pagamenti, menu.

Terza domanda per verificare il tuo account WhatsApp. Usi un bot?

Nella domanda successiva ti abbiamo chiesto dell’uso del bot. Automatizzare i tuoi messaggi WhatsApp è un’opzione che molte aziende utilizzano e desiderano. Invia promemoria di appuntamenti, invia notifiche quando i pacchi vengono consegnati o gli acquisti sono completati, automatizza la gestione delle quote…Ci sono molti casi in cui un’azienda vuole automatizzare i processi e utilizza un numero WhatsApp per farlo, in questo caso, è possibile che tu non disponga di un CRM che non disponga di agenti che desiderano solo verificare il tuo account WhatsApp per automatizzare i processi.

Quarta domanda per verificare il tuo account WhatsApp. Hai un sito web?

Se hai un sito web, bisogna controllare che tipo di prodotti vendi. Come sai, WhatsApp vieta la vendita alcuni tipi di prodotti e servizi, verificheremo le tue proprietà per indicare chiaramente se puoi optare per la procedura o meno.

Quinta domanda per verificare il tuo account WhatsApp. Il numero di agenti.

Il numero di agenti che utilizzeranno il servizio è anche un campo informativo se ci hai detto che utilizzerai un bot, la risposta qui è probabilmente zero. D’altra parte, se hai intenzione di utilizzare un CRM, la tua risposta qui è probabilmente 4, 5 o più. Gestire gli agenti con un CRM e WhatsApp aiuta molto ad accelerare tutti i processi di vendita e supporto.

Con l’account verificato, tutti i tuoi agenti lavoreranno sullo stesso numero di telefono e quindi sarà molto facile per loro contattarti.

Devo verificare il mio account

La verifica dell’account WhatsApp: per qualsiasi marchio, qualsiasi azienda riconosciuta dai suoi clienti, è un processo altamente raccomandato. Evitare il furto di identità, evitare lo spam ma soprattutto ottimizzare i processi e avere il controllo della gestione dei tuoi clienti da parte dei tuoi agenti sono i motivi principali per far verificare il tuo account.